Panoramica:

mercoledì 5 gennaio 2011

In Cina il primo ristorante robot

Immaginate di entrare in un ristorante, chiedere per un tavolo libero e trovarvi davanti una squadra di robot pronta a servirvi. Immaginatelo, e fatevene una ragione, perchè in Cina è stato realizzato il Dalu Robot Restaurant: il primo ristorante con camerieri robotici.

Su una superficie di cinquecento metri quadri, il locale si trova a Jiang, la capitale della provincia dello Shandong. E' fornito di sei camerieri-robot, due dei quali donne, programmate per accogliere i clienti all’ingresso, altri due che servono le bevande e ancora due che, ovviamente, si occupano del cibo. Tuttavia, l'eccezione, come di norma, non manca: i fornelli sono infatti stati lasciati ad uno chef in carne ed ossa, così come la gestione della cassa.
Al momento il Dalu Robot Restaurant dispone di ventuno tavoli e riesce ad ospitare fino a cento persone. "Vogliamo ampliare la dimensione del locale e il numero dei camerieri-robot", fanno sapere le due società a capo del progetto, che precisano anche di voler arrivare ad "assumere almeno 40 macchine".
Un vero e proprio ristorante di robot dunque. L'idea ci riporta quasi ai film di fantascienza, specialmente se i cordiali automi, così come progettati al 'Dalu', servono la clientela su particolari carrelli-triciclo che si muovono su una rotaia fissa e circolare che attraversa l’intero locale. E ad ogni oggetto o persona: Alt, un sensore gli dice di fermarsi.
Il costo di ogni macchinario si aggira intorno ai "6 mila dollari americani" e nel caso vada in tilt, può essere rimesso in funzione manualmente.
Fonte

0 commenti:

Posta un commento

lasciate pure i vostri commenti! oppure scriveteci per email: a370gradi@yahoo.it

Vetrina Aggiornamenti

Iscriviti per email

Archivio Blog

Blog Archive