Panoramica:

giovedì 1 aprile 2010

Scoperto per la prima volta un fossile di Tirannosauro nell'Emisfero Sud del Pianeta, in Australia

Questa è decisamente una notizia: i tirannosauri sono esistiti anche nell'emisfero meridionale, e la particolarità è che si è trovata a prima prova della loro esistenza in queste terre, grazie a un osso pubico lungo 30 centimetri, scoperto nella caverna dei dinosauri in Australia, a Victoria.

E' attribuibile a un antenato del Tyrannosaurus rex, catalogato con la sigla NMV P186069, ed e' descritto su Science da un gruppo di ricerca coordinato da Roger Benson dell'universita' di Cambridge.

La scoperta secondo gli esperti, getta nuova luce sull'evoluzione di questo gruppo di dinosauri ed accresce il mistero del se e perche' solo nel Nord il tirannosauro si e' evoluto nel terribile e grande predatore quale e' stato T rex.
Secondo Benson si tratta di una scoperta molto eccitante perche' finora fossili di tirannosauri sono stati scoperti sono nell'emisfero Nord ''e molti scienziati ritenevano che questi animali fossero esistiti solo li'''.
Il fossile, ha aggiunto, ''dimostra invece che piccoli tirannosauri come questo, invece, potrebbero aver popolato tutto il pianeta''.
Il dinosauro ''australiano'' e' vissuto 110 milioni di anni fa, all'inizio del Cretaceo, mentre il T rex visse alla fine di questo periodo, circa 70 milioni di anni fa. Secondo la ricostruzione degli scienziati, i resti appartengono a un esemplare che era lungo circa 3 metri e pesava 80 chilogrammi: era piu' piccolo quindi del T rex, che era lungo 12 metri e pesava 4 tonnellate.

tratto da: http://www.ansa.it/

1 commenti:

il mio club ne sarà soddisfatto,grazie e kiss

Posta un commento

lasciate pure i vostri commenti! oppure scriveteci per email: a370gradi@yahoo.it