Panoramica:

mercoledì 28 luglio 2010

UFO: una battaglia tra alieni avvistata nei cieli russi. E' ancora mistero

Una battaglia tra UFO nei cieli russi. Il 16 settembre 1989, al di sopra della cittadina portuale di Zaostrovka, si consuma uno dei più grandi avvistamenti della storia. In molti, secondo numerose testimonianze, ebbero la 'fortuna' di ammirare una lotta tra 6 dischi grigi. "Si muovevano in senso rotatorio e attaccavano un 7° disco dorato, che cercava di fuggire".


Dopodichè, da quanto si racconta, i 6 UFO fecero una brusca virata, raggiunsero velcomente una quota più alta, eppoi scesero di nuovo sotto i 5.000 piedi di quota, sparando "lampi di luce al 7° UFO, ancora impegnato a difendersi,nella fretta di fuggire".

Ma la strana battaglia coinvolse direttamente la città, perchè l’energia generata dai presunti UFO fu così forte da abbattere la centrale elettrica di Zaostrovka, che si ritrovò completamente al buio.

Infine, dopo vari attacchi, i 6 ebbero la meglio: colpirono l'altro disco con una specie di lampo. Così, pur rimanendo per qualche minuto sotto controllo, cercando un posto dove atterrare, sparì dietro una casa, a quasi 10 km dal porto cittadino, in un bog di una base militare ormai in disuso.

Secondo le indiscrezioni, inoltre, un gruppo di ricerca tornò sul posto l'anno dopo per osservare i resti del disco, ma la zona era già stata completamente ripulita. Dell'UFO non restava alcuna traccia. Una squadra militare aveva infatti isolato la zona prima dell’arrivo degli ufologi, come testimonia anche un ufficiale che riportò gravi ustioni e altri operai che avevano rimosso i rottami dell’UFO.

Ovviamente, la curiosità sul fatto rimase molto viva. Il mistero insoluto. Un aereo civile non autorizzato cercò di sorvolare il sito per cercare ancora qualche traccia, ma i suoi strumenti di bordo andarono in tilt, e fu costretto a rientrare. Dopo quest'episodio, l'intera base fu chiusa ed il suo perimetro oggi è controllato a vista.

tratto da: http://www.nextme.it/

0 commenti:

Posta un commento

lasciate pure i vostri commenti! oppure scriveteci per email: a370gradi@yahoo.it

Vetrina Aggiornamenti

Iscriviti per email

Archivio Blog

Blog Archive