Panoramica:

martedì 9 dicembre 2008

E POI DICONO CHE NON ESISTONO...

Posted by GUARDIAMO A 370° 15:51, under , | No comments

Questo velivolo fu progettato dall'United States Air Force per bombardare l'Unione Sovietica durante la Guerra Fredda. Doveva essere in grado di arrivare a 500 chilometri di quota (!) per portare la distruzione nucleare.
Era stato chiamato Lenticular Reentry Vehicle (LRV) e il progetto fu classificato come segreto nel 1962.
Di quest'arma letale sappiamo ben poco, solo che sarebbe stato simile all'attuale Space Shuttle, quindi avrebbe effettuato l'atterraggio planando su un terreno asciutto, come un lago salato.
La propulsione sarebbe stata a mezzo di un razzo che l'avrebbe portato fino alla quota desiderata per poi staccarsi. Infine sarebbe rientrato planando.
Molti ritengono che eventuali voli di prova effettuati con l'LVR avrebbero avuto parecchi testimoni occasionali e ciò avrebbe contribuito al rafforzamento della credenza dell'esistenza dei dischi volanti.
Non so se ciò sia vero, però non posso fare a meno di pensare che i progettisti del velivolo si ispirarono alla forma tipica di ciò che noi immaginiamo che sia un UFO.

0 commenti:

Posta un commento

lasciate pure i vostri commenti! oppure scriveteci per email: a370gradi@yahoo.it

Vetrina Aggiornamenti

Iscriviti per email

Archivio Blog

Blog Archive