Panoramica:

sabato 31 luglio 2010

Nasa: il rover Opportunity raccoglie polvere marziana

Dopo oltre 6 anni di esplorazioni, il rover Opportunity della Nasa ha finalmente colto la polvere del suolo di Marte. A differenza del suo gemello, il robot Spirit, che nel corso delle sue operazioni ha fatto numerosissime foto, i tentativi di 'catturare' la polvere dei tornando non erano andate a buon fine. Almeno fino ad ora. Ma il 15 luglio, le telecamere montate sul rover hanno finalmente mostrato che Opportunity è riusciuto a raccogliere un'alta colonna di polvere in movimento.


Mark Lemmon, studioso della Texas A & M University, rivela: "Questa è la prima polvere vista da Opportunity". Opportunity ha scattato le foto, guardando in direzione est-sud-est.

Dalle analisi della 'polvere diavolo' del pianeta rosso è emerso che il terreno che si trova nelle aree esplorate da Spirit, ossia dentro il cratere 'Gusev', è più ruvido e polveroso rispetto a quello della regione Meridiani Planum, dove opera Opportunity. In queste aree, i vortici di vento si formano più facilmente, potendo essere captati più facilmente dal rover della Nasa.

I veicoli spaziali che orbitano attorno a Marte hanno fotografato le tracce di polvere lasciate dai vortici, e potranno continuare ancora a farlo, sperando che tali segni resistano alla forza del vento.

I due veicoli della Nasa, Opportunity e Spirit sono sbarcati sul suolo marziano nel 2004, con la previsione di rimanere per una missione della durata di tre mesi. Opportunity è atterrato su Marte il 25 gennaio 2004.

Spirit è atterrato prima di Opportunity, ma è stato fermo oltre un anno, dopo essere rimasto incastrato nell'aprile del 2009 in una crepa del suolo marziano. Rimesso in funzione nel marzo di quest'anno, Spirit adesso opera a bassa potenza per contrastare l'inverno marziano.

tratto da: http://www.nextme.it/

0 commenti:

Posta un commento

lasciate pure i vostri commenti! oppure scriveteci per email: a370gradi@yahoo.it

Vetrina Aggiornamenti

Iscriviti per email

Archivio Blog

Blog Archive